Pagina 14 - numero_0

Versione HTML di base

conti tornano.
Quanti collaboratori lavorano per Lei?
Due persone fisse più cinque-sei persone
che stanno sposando il progetto con
prestazioni per ora occasionali.
Benzina, forniture elettriche e
meccaniche, creazione del logo e
insegna, packaging, occupazione del
suolo: quanto e come sono gravati o
ancora gravano sul bilancio della sua
impresa?
Si tratta in pratica dei costi fissi aziendali:
l’obiettivo è tenerli entro il 30% del
fatturato.
Quali legami con gli enti comunali / le
istituzioni?
Sono sincero: delego al commercialista… è
un lavoro solo quello.
Le principali fiere a cui ha partecipato o
parteciperà?
Eventi organizzati da Giroidea e Barley
Arts: siamo stati a Parma, Milano, Firenze,
Roma, Udine, Genova.
Il miglior periodo dell’anno, ad oggi?
Per me proprio questo autunno, ma è una
questione personale e non di mercato:
ho messo a regime una serie di migliorie
nell’organizzazione che mi stanno
permettendo di osservare buoni risultati.
Fenomeno di tendenza o nuovo modo
di fare economia: che cosa si aspetta
dal suo food truck?
Entrambe le cose: sicuramente stiamo
assistendo ad un momento esplosivo per
lo street food e probabilmente non sarà
duraturo, almeno con queste modalità e
dimensioni. Sarà importante saper leggere
le variazioni della tendenza stessa e su
quali standard si consoliderà: lo Street
Food di per sè continuerà a funzionare.
Licenze: quali servono e come si
ottengono?
Autorizzazione all’esercizio del commercio
itinerante, SCIA, Ufficio delle Dogane per
Stiamo assistendo ad
un momento esplosivo
per lo street food.
Sarà importante saper
leggere le variazioni della
tendenza.
Paolo Sappino
, CEO di Food Truckers Italia S.r.l.
14
F
OO
D TRUCK
ADVISOR
gli alcolici…quindi Enti, Comuni, ASL ecc…
ripeto: delego al commercialista.
Eventi privati: li realizzerebbe o ne ha
già realizzati?
Li realizziamo e ne realizzeremo molti
ancora.
Esiste una convenzione tra truckers?
Una convenzione vera e propria non mi
risulta: sto osservando in generale uno
spirito collaborativo e amichevole; non tra
tutti, ma tra molti. Accordi però non ne
esistono se non il generale rispetto delle
regole di educazione…Del resto lavoriamo
uno al fianco dell’altro.
Ci regala una sua ricetta?
Le ricette non si regalano: si fanno
scoprire. Dopo il weekend di Roma
approdiamo a Fontanellato (PR) nelle date
di Halloween: venite a scoprirci e sarete
i benvenuti. Ma per non fare proprio
l’antipatico posso dire che il nostro
Kebab
con Tagliata di Angus Beef Irlandese
è ottimo proprio grazie alla qualità della
carne e alla giusta cottura.
www.
foodtruckersitalia
.com
Per gentile concessione di Piccolo Lago
®