Pagina 12 - numero_0

Versione HTML di base

12
F
OO
D TRUCK
ADVISOR
inciso moltissimo ma i risultati si vedono.
La benzina influisce nel momento in cui
si partecipa a festival ed eventi dislocati
in tutta Italia: vanno infatti sempre
considerati gli spostamenti per arrivare in
loco.
Quali legami con gli Enti comunali / le
Istituzioni?
Comune e ASL.
Le principali fiere a cui ha partecipato o
parteciperà?
Expo Milano 2015 e Streeat – European
Food Truck Festival.
Il miglior periodo dell’anno, ad oggi?
Giugno.
Fenomeno di tendenza o nuovo modo
di fare economia: che cosa si aspetta
dal suo food truck?
Un nuovo modo di fare economia, un
mezzo per fare impresa e comunicare ai
giovani in modo giovane.
El Caminante nasce dall’idea di voler
fornire un servizio innovativo di street-
food concepito come un ristorante a
quattro ruote che combina un’autentica
cucina venezuelana con prodotti italiani di
alta qualità.
Noi oggi crediamo che, in
contrapposizione alla globalizzazione
dove tutto si equivale, ci sia la necessità
e la voglia di diversificazione oltre a una
ricerca molto più mirata e a un giusto
equilibrio tra qualità e prezzo. Quindi un
cibo veloce ma curato in tutti i suoi aspetti
e preparato al momento davanti al cliente
finale.
Milano è la città ideale per il nostro
progetto, sia per la dinamicità che la
caratterizza, sia per la continua ricerca di
qualità e di particolarità.
Per noi il Cibo di Strada rappresenta
sicuramente una soluzione veloce ma non
per questo deve essere di scarsa qualità;
uno dei nostri obiettivi è proprio quello
di rappresentare un’alternativa sana e
sostenibile ed anche uno strumento di
socializzazione.
Licenze: quali servono e come si
ottengono?
Serve una licenza itinerante di tipo B, che
viene rilasciata dal comune dopo 3 mesi;
una certificazione dell’HACCP.
Eventi privati: li realizzerebbe o ne ha
già realizzati?
Gli eventi privati sono molto importanti e
per questo bisogna trovare i canali giusti
ancor prima di iniziare il business. Da
questa consapevolezza abbiamo subito
voluto che fosse possibile invitare El
Caminante ai propri eventi privati, per
business lunch o eventi speciali. Il servizio
sarà effettuato a bordo del food truck
oppure con un catering ad hoc. Poi, per
godere di una bella giornata all’aria aperta,
si può ordinare un cestino completo di telo
per un brunch nel parco o un picnic a base
di arepas, succhi e caffetteria.
Esiste una convenzione tra truckers?
Che io sappia no, non esiste.
www.
elcaminante
.it
Cibo di Strada? Una
soluzione veloce,
un’alternativa sana
e sostenibile, un
grande strumento di
socializzazione
Pedro Hernandez
, titolare di El Caminante
Pulire e asciugare le sarde. Condirle dalla parte della polpa con sale e pepe.
Preparare le sarde farcite disponendo su ogni filetto 1 fetta di formaggio di
circa 3/4 mm di spessore.
Chiudere con un’altra sarda, possibilmente della stessa grandezza.
Premere con forza e passare nel pane grattugiato (molto fine).
Preparare il pesto di pomodori secchi frullando nel mixer i pomodori
sgocciolati, i pinoli tostati, il parmigiano e l’olio EVO.
Condire con sale e pepe (se necessario) e aggiungere la maggiorana tritata.
Cuocere le sarde sulla piastra con olio (circa 2 minuti ogni lato).
Condire con i cristalli di sale e comporre l’arepa con il pesto di pomodori sul
fondo, 2/3 sarde farcite private della coda e l’insalata riccia - leggermente
con condita con olio e sale.
Sarde
Caciocavallo/provolone forte
Pane grattugiato
Insalata riccia
Pomodori secchi
Pinoli
Parmigiano grattugiato
Maggiorana
Olio EVO
Sale
Pepe
1
INGREDIENTI
2
PROCEDIMENTO
Arepa ALGHERO con sarde impanate e ripiene,
pesto di pomodori secchi e insalata riccia
Ricetta:
Per gentile concessione di El Caminante
Per gentile concessione di El Caminante
®